AISLF

Événements AISLF en 2015

Raisons et sentiments

26 et 27 novembre 2015, Rome (Italie)

L’AISLF - à travers son GT 12 Récits, médias et société - co-organise un colloque international qui se tiendra à l’université de Rome 3.

Téléchargez le programme du colloque

Il mutamento può essere considerato il tratto distintivo della società contemporanea. Paradossalmente in questo tempo della nostra vita collettiva cultura e cambiamento divengono sinonimi. Il fenomeno è marcatamente evidente nell’ambito delle tecnologie che trasformano le condizioni di vita delle diverse civiltà, ed è enfatizzato dai media che rinviano in tutte le loro espressioni situazioni reali, rendendole più vere del vero. L’attuale mutamento è attuato dai sistemi economici interconnessi e attivato costantemente dalla velocità con cui le relazioni fra gli uomini, tanto quanto con le istituzioni, si trasformano in un continuum inarrestabile. In un contesto sociale comprensibile solo nell’interconnessione della sua trasformazione, si fa spazio una nuova prospettiva di indagine, e cioè quella che coniuga le emozioni, le percezioni, l’apparato simbolico ed i valori di ogni cultura (i sentimenti), con le possibilità di analisi economica, storica, letteraria, artistica, sociale di tipo tradizionale. Le razionalità di tipo classico fondamento della moderna teoria economica deve prendere in considerazione ed estendersi alla dimensione emotiva che motiva l’agire umano. È ormai noto che la struttura finanziaria delle borse internazionali si fonda sempre meno sull’effettiva consistenza delle industrie e della produzione e sempre di più su eventi sovrastrutturali di tipo emotivo : paura, ansia, gioia collettiva sono i nuovi sintomi dei cambiamenti economici. Sempre più oggi, la struttura politica degli stati si regge prevalentemente sui rapporti personali, affettivi, dominati da interessi, ed è influenzata da relazioni di scambio interindividuali, laddove l’ideologia è più usata come un alibi che come una finalità. Appare sempre più evidente come il sistema mediatico, nato ormai nel secolo scorso e oggi forza motrice dell’attuale società dello spettacolo, si alimenti dall’emozione delle immagini che sovrastano la conoscenza dei saperi.
L’ambizioso scopo di questo incontro sarà quello di sollecitare un dibattito sulla imprescindibilità di analizzare gli ambiti del sociale motivati dalle emozioni. L’idea è quella di aprire nuove piste alla comprensione della società che si trasforma offrendo nuovi paradigmi alla conoscenza sociologica.

Contact : Milena Gammaitoni milena.gammaitoni@uniroma3.it

Lieu : Sala del Consiglio, II piano, Piazza della Repubblica 10 (on l’appelle aussi Piazza Esedra), metro Repubblica, à 300 mètres de la gare Termini
Comment vous rendre de l’aéroport Rome Fiumicino au centre de Rome

Téléchargez le programme du colloque


AISLF : Présentation | Statuts | Déclaration d'éthique | Charte des CR et GT | Mentions légales

ASSOCIATION : Bureau | Annuaire | Adhésion | Cotisation | Partenaires | Rédoc | SociologieS

ARCHIVES : Mémoire | Anciens bureaux | Congrès AISLF


AISLF site version 7.0 | © 2013-2021 Jean-Yves Le Talec pour l'AISLF